Disturbi Specifici di Apprendimento

Disturbi Specifici di Apprendimento PDF  E-mail
Scritto da Amministrazione Alplogopedia
21/03/2009

I Disturbi evolutivi Specifici di Apprendimento vengono convenzionalmente identificati con la sigla DSA. Con il termine DSA ci si riferisce ai soli disturbi delle abilità scolastiche, e in particolare a: DISLESSIA, DISORTOGRAFIA, DISGRAFIA e DISCALCULIA.

Riportiamo alcuni DOCUMENTI UTILI in tema di DSA:

  • Accordo su “Indicazioni per la diagnosi e la certificaione dei DIsturbi specifici  di apprendimento (DSA)” Il documento riportato, è il risultato della conferenza Stato-Regioni del 25 Luglio 2012. In tale sede è stato stabilito, in via definitiva, il percorso di diagnosi e di certificazione dei disturbi specifici di apprendimento, chiarendo alcuni punti della legge 170/2010. Nei quattro articoli di cui è composto il documento viene ribadita la necessità di una diagnosi tempestiva e che la diagnosi deve essere effettuata dal servizio sanitario o dalle strutture accreditate; viene delineata la possibilità da parte dei servizi sanitari, qualora non riescano garantire la diagnosi in tempi adeguati, di prevedere percorsi specifici per l’accredimento di soggetti privati. Si specifica, inoltre, che la certificazione non deve limitarsi alla menzione della categoria diagnostica ma che deve contenere i punti di forza e debolezza del bambino; vengono indicati, infine, i tempi e i modi per la certificazione.
  • Linee guida per il diritto allo studio degli alunni e degli studenti con disturbi specifici di apprendimento” – luglio 2011                            L’Istituto Superiore della Sanità ha presentato  i lavori finali della Conferenza di Consenso sui Disturbi Specifici di Apprendimento. Le Raccomandazioni prodotte e sottoscritte nel 2007, sono approdate presso la sezione Linee Guida, il quale ha ritenuto fondamentale produrre il documento finale con una ricerca della letteratura scientifica. I gruppi di lavoro, hanno relazionato sui principali temi che riguardano diagnosi, trattamenti, problemi organizzativi dei servizi sui DSA. Nelle due giornate, saranno presentate le sintesi della letteratura scientifica selezionata secondo i criteri del Sistema Nazionale Linee Guida. Una Giuria dibatterà quanto i gruppi presenteranno e alla fine si dovranno sottoscrivere le Raccomandazioni finali. La Federazione Logopedisti Italiani partecipa  attivamente nei vari gruppi di lavoro con i propri esperti che hanno partecipato ai lavori di ricerca e di valutazione della letteratura scientifica. (Ulteriori informazioni www.snlg-iss.it)
  • Consensus Conference “Disturbi Evolutivi Specifici di Apprendimento” – Raccomandazioni per la pratica clinica defiite con il metodo della consensus conference (Montecatini Terme, 2006, Milano 2007).

  • L’intervento foniatrico-logopedico in Piemonte nei DSA (2006). A cura di Ferrero L., Gisoldi L., Maniscalco M., Viotto E. – Associazione Logopedisti Piemontesi

  • Logopedia e dislessia (2008). A cura di Anisio M., Cattaneo A., Patrucco M., Renati A., Rista C. – Associazione Logopedisti Piemontesi

  • Problemi di apprendimento: “Mamma e papà, imparate ad usare il computer!” – Estratto della Guida all’utilizzo di programmi scaricabili gratuitamente da internet (pubblicazione in corso). A cura di C.Torreri e A. Manassero

  • Problemi di apprendimento: “Mamma e papà, imparate ad usare il computer!” – Versione completa. Il documento, si pone l’obiettivo di fornire ai riabilitatori una serie di software per i bambini con disturbi dell’apprendimento tra i 5 e gli 11 anni, gratuiti, spiegati e classificati, che potranno essere utilizzati in base alle necessità e ai problemi dei bambini che hanno in trattamento. Questo lavoro si rivolge inoltre ai genitori, in quanto questi software potranno essere utilizzati dai bambini, anche a casa, per esercitarsi, e comunque sempre sotto consiglio e spiegazione del riabilitatore.
  • “Aspetti comunicativi e linguistici nella valutazione e nel trattamento dei disturbi specifici di apprendimento”  documento monotematico congiunto della SSLI e della FLI

EVENTI ED INIZIATIVE

Organizzata da AREA Onlus la mostra “Vietato non sfogliare – Libri libri speciali in mostra” Archivio di Stato – P.zza Castello 209 (To) 8 Marzo – 4 Aprile 2012  Il seminario gratuito del 10 marzo 2012 ( di cui sono aperte le iscrizioni) e la mostra sono interessanti per chi si occupa a vari livelli di DSA, sordità e molto altro.  Info: http://multimedia.lastampa.it/multimedia/torino/lstp/125219/

E’ in corso un progetto di ricerca specifico sui DSA dal titolo “Dislessia: raccontare la propria differenza” .

Il Prof. Mario Cardano (Università di Torino) presenta una ricerca che sta conducendo in tema di dislessia; tale ricerca si propone di ricostruire l’esperienza della dislessia così come viene vissuta da coloro che la vivono quotidianamente, le persone dislessiche e i loro familiari. A questo scopo verranno condotte alcune interviste, ora ai bambini e agli adolescenti dislessici, ora ai loro genitori. Riportiamo la lettera di presentazione dello studio, per quanti fossero eventualmente interessati a partecipare (Prof. M. Cardano Via S. Ottavio, 50; Tel. 011-6702606 e-mail: mario.cardano@unito.it ; home page: www.unito.it/dss/mcardano.htm).

 

Pubblichiamo in seguito alla comunicazione dell’AID Torino il link della videoregistrazione del convegno di Reggio Emilia “Dislessia nei giovani adulti: compensi e strategie per il successo” http://tv.unimore.it/media/medicina/100429_dislessia/

 

 

DOCUMENTI PER I PROFESSIONISTI

Riportiamo di seguito alcuni documenti e strumenti che possono risultare utili ai logopedisti che si occupano di persone con disturbi specifici e non dell’apprendimento.

  • FOGLIO DI CALCOLO PER LA CORREZIONE DEL TEST JOB, TRESSOLDI, SARTORI. E’ disponibile una nuova versione del foglio di calcolo Job Tressoldi Sartori, seconda edizione 2007. La versione v2.1 corregge alcuni piccoli difetti di funzionamento che ci avete gentilmente segnalato nel corso dei mesi. Non introduce modifiche nel calcolo dei punteggi, pertanto se preferite potete continuare ad utilizzare la versione v2.0. La vostra copia gratuita può essere richiesta secondo le consuete modalità, collegandovi al sito www.gramaziostudio.com/jobtressoldisartori e compilando il modulo apposito.

    La lista delle modifiche apportate è la seguente:
    – Corretta dicitura “Discriminazione omofone” -> “Correzione omofone”
    – Corretta colorazione celle in caso di prestazione deficitaria nello schema normativo
    – Copia automatica data di nascita su grafici POST
    – Modificata licenza di distribuzione